Home #ESC2021 Eurovision 2021: gli ucraini Go_A canteranno “Shum” e faranno “rumore” a Rotterdam

Eurovision 2021: gli ucraini Go_A canteranno “Shum” e faranno “rumore” a Rotterdam

0
SHARE

La tv ucraina UA:PBC ha già deciso: la band Go_A canterà sul palco della Ahoy Arena, pandemia permettendo, la canzone “Shum” che in ucraino significa “Rimore” scritta da Taras Shevchenko, Igor Didenchuk e Kateryna Pavlenko.

La decisione è stata presa da una giuria di 5 esperti musicali, la vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2016 Jamala, Yevhen Filatov, Ruslan Kvinta, Dmytro Khorkin e Yaroslav Lodrygin, che ha scelto fra una rosa di tre canzoni:

  • Rano (presto)
  • Shum (rumore)
  • Tserkovka (in chiesa)

Tutti i brano sono cantati in ucraino e contengono elementi folk coadiuvati da un arrangiamento elettronico che ne esalta la particolarità com’era già successo con il brano “Solovey” in gara all’Eurovision 2020 annullato a causa del covid-19.

La band, vincitrice della selezione nazionale dello scorso anno di conseguenza riconfermata come rappresentante, è formata da Kateryna Pavlenko, Taras Shevchenko, Ivan Hryhoryak e Ihor Didenchuk e unisce al folklore locale suoni dance ed elettronici accompagnati da percussioni tribali e strumenti etnici.

I Go_A hanno partecipato a numerosi festival nazionali e internazionali in Polonia, Bielorussia e Israele.