Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio saranno i commentatori per la finale della prossima edizione dell’Eurovision Song Contest che andrà in onda il 22 Maggio su Rai Uno.

Due nomi nuovi per il pubblico di Rai Uno che prenderanno il posto di Federico Russo e Flavio Insinna commentatori abituali delle ultime edizioni.

A causa della pandemia, i due non saranno in presenza a Rotterdam ma commenteranno la serata in collegamento dagli studi Rai di Roma.

Gabriele Corsi, classe 1971, è un attore, conduttore televisivo e radiofonico, comico e showman ed ha iniziato la sua carriera come membro del trio Medusa passando poi per Radio DeeJay, Discovery Italia, Sky, La 7, Real Time, Nove e Rai Uno e Rai Due.

Cristiano Malgioglio, classe 1945, è un noto cantautore e personaggio televisivo; ha scritto per numerosi artisti fra i quali Mina, Marcella Bella, Orietta Berti, Loretta Goggi, Rita Pavone, Amanda Lear, Giuni Russo, Raffaella Carrà, Ornella Vanoni, Milva, Patty Pravo, Iva Zanicchi e Adriano Celentano.

Ha composto anche alcuni brani che sono entrati a far parte della storia della musica italiana come “L’importante è finire”, “Testarda io”, “Ancora ancora ancora” o “Gelato al cioccolato”. Nel 1974 come autore ha vinto il Festival di Sanremo con “Ciao cara, come stai” interpretata da Iva Zanicchi.

Recentemente ha tradotto in italiano “Amar pelos dois”, la canzone vincitrice dell’Eurovision di Salvador Sobral, affidandola all’interpretazione di Arisa.

Il loro commento sarà sicuramente ironico ma allo stesso tempo professionale vista la presenza di Malgioglio, un musicista e cantautore con molta esperienza e professionalità.

Ricordiamo che il commento delle semifinali su Rai 4 sarà invece affidato a Ema Stokholma, già commentatrice nel 2019, e Saverio Raimondo, già commentatore nel 2018.