Home #ESC2021 #iointantointervistoacasa Vasil: non ho mai smesso di pensare all’Eurovision

#iointantointervistoacasa Vasil: non ho mai smesso di pensare all’Eurovision

0
SHARE

Ebbene sì, è tornato! Al momento della nostra intervista dello scorso anno, Vasil non sapeva ancora se sarebbe stato riconfermato come rappresentante della Macedonia del Nord… Ma alla fine la sua speranza si è realizzata. Così tanto che, come ci ha confessato lui stesso, durante tutto l’anno non ha fatto altro che pensare all’Eurovision Song Contest!

E’ vero, c’è stato un momento molto rischioso qualche settimana fa, quando la sua partecipazione è stata messa in forse, ma oramai le polemiche relative al suo video sono state già abbastanza cavalcate e non crediamo ci sia altro da aggiungere. Noi vogliamo invece farvi notare qualcosa a cui nessuno ha prestato attenzione: andate a rivedere il video e riempitevi gli occhi delle immagini, che riguardano niente di meno che un sito appartenente al Patrimonio dell’Umanità. Si tratta, infatti, del Daut Pasha Hamam di Skopje… un vero e proprio “bagno di cultura”!

E’ stata una gioia parlarne con Vasil, in questa intervista nel segno dell’amicizia, quella che l’Eurovision Song Contest promuove e quella che si può creare anche attraverso mezzi telematici… ma sicuramente in attesa di vederci finalmente dal vivo!