Home #ESC2021 Eurovision 2021: il secondo giorno di prove completa la prima semifinale

Eurovision 2021: il secondo giorno di prove completa la prima semifinale

0
SHARE
Go_A, Ucraina

Con le prove odierne tutti i 16 paesi partecipanti alla prima semifinale di Martedì 18 Maggio hanno svelato le loro carte.

Cipro, Norvegia, Croazia, Belgio, Israele, Romania, Azerbaigian, Ucraina e Malta si sono alternate sul palco della Ahoy Arena per le loro prime prove.

A differenza di ieri, oggi la maggior parte delle coreografie presentate era coadiuvata da un vero e proprio balletto; i più attesi sono stati sicuramnete quello delle diavolesse cipriote e quello della super favorita Destiny con le sue manine un po’ di qua, un po’ di la e il gesto di suonare la tromba che a noi italiani molto probabilmente ricorderà il famoso “piripi” di Tosca D’Aquino nel film “Il ciclone”.

Degno di nota anche l’ambientazione ucraina fra le più convincenti della giornata con uno scenario apocalittico in ricordo del disastro nucleare accaduto ben 35 anni fa a Cernobyl.

Ecco un breve riassunto della giornata odierna