Home #ESC2021 The Black Mamba, una finale inaspettata e meritatissima

The Black Mamba, una finale inaspettata e meritatissima

0
SHARE

Mancano poche ore alla finale dell’Eurovision Song Contest 2021, e possiamo dire che, come spesso succede, non tutti i pronostici della vigilia sono stati rispettati. Una piacevole sorpresa è stata sicuramente il Portogallo. Zitti (e buoni), senza mettersi troppo in mostra, senza vantarsi, i The Black Mamba, rappresentanti portoghesi a Rotterdam, hanno guadagnato il passaggio in finale, dribblando elegantemente altri concorrenti ben più quotati di loro. Qual è la ragione di un tale successo?

Eppure, la entry portoghese “Love is on my side” aveva sollevato non poche perplessità, prima fra tutte quella legata al suo essere, per la prima volta nella storia del suo Paese, interamente cantata in inglese. E invece il pubblico è stato conquistato dallo stile completamente fuori dagli schemi per un concorso come questo, dall’incedere suadente che ricorda, molto vagamente, pezzi come “Beautiful” di Christina Aguilera, e dalla voce particolarissima del frontman.

Stasera, quindi, vedremo il Portogallo sul palco dell’Ahoy Arena. Nel frattempo il nostro Leonardo Taddei ha intervistato per voi i The Black Mamba: godiamoci la loro chiacchierata, e chapeau a questa bellissima formazione che ha portato il Portogallo in finale!