Pian piano si sta delineando anche l’organizzazione del prossimo Junior Eurovision Song Contest giunto alla sua 19° edizione.

In mattinata la televisione francese ha pubblicato il logo per l’evento che si terrà a Parigi domenica 19 Dicembre.

Grazie alla vittoria di Valentina con la sua “J’imagine”, toccherà infatti alla Francia organizzare la gara canora dedicata agli adolescenti.

E quale migliore logo se non la torre Eiffel che così illuminata sembra anche un albero di Natale? Il tutto ha un senso visto che lo show si svolgerà esattamente la domenica prima del 25 Dicembre.

Inoltre come motto è stato scelto “IMAGINE” che richiama il titolo della canzone vincitrice.

Per il momento i paesi che aderiranno alla gara sono i seguenti:

  • Albania
  • Azerbaigian
  • Francia
  • Georgia
  • Germania
  • Irlanda
  • Macedonia Del Nord
  • Malta
  • Paesi Bassi
  • Polonia
  • Portogallo
  • Russia
  • Serbia
  • Spagna
  • Ucraina

Per quanto riguarda l’Italia, al momento non ci è dato di sapere se la Rai parteciperà o meno.

Dal canto nostro ci auguriamo che il paese vincitore dell’Eurovision Song Contest sarà presente.

A quanto pare Rai Gulp non è più interessata all’evento; in punta di piedi ci permettiamo di suggerire la trasmissione su Rai 4 visto che il prossimo anno perderà le due semifinali che ovviamente verranno trasmesse su Rai 1.

Sarebbe una bella occasione per la rete di iniziare un nuovo tipo di programmazione che sempre più paesi europei iniziano a seguire l’evento.

Ricordiamo che il debutto vincente dell’Italia risale al 2014 con Vincenzo Cantiello e il brano “Tu, primo grande amore”!