In attesa di conoscere le date e il nome della città italiana che ospiterà l’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest, oggi 1 Settembre inizia ufficialmente la stagione eurovisiva!

Infatti tutte le canzoni pubblicate dalla data odierna potrebbero essere delle potenziali entry per il 66° Eurovision che si svolgerà nel nostro paese il prossimo Maggio.
Nel frattempo molti paesi hanno iniziato con il programmare le varie selezioni nazionali per decidere il loro rappresentante.
Chi lo sceglierà organizzando un festival in tv:
  • Albania – Festivali i Këngës
  • Australia – Eurovision: Australia Decides
  • Danimarca – Dansk Melodi Grand Prix
  • Estonia – Eesti Laul
  • Finlandia – UMK
  • Francia – Eurovision France: C’est vous qui décidez
  • Israele – X Factor Israel
  • Italia – Festival di Sanremo
  • Lettonia – Supernova
  • Lituania – Pabandom iš naujo!
  • Norvegia – Melodi Grand Prix
  • San Marino – Una voce per San Marino
  • Serbia – Beovizija
  • Spagna – Festival de la Canción de Benidorm
  • Svezia – Melodifestivalen

Chi sta pensando ad una selezione diversa dalla consueta:

  • Malta
  • Repubblica Ceca
  • Ucraina

Chi lo deciderà direttamente accordandosi con le case discografiche:

  • Polonia
  • Paesi Bassi
  • Svizzera

I restanti paesi stanno ancora decidendo il da farsi sul come essere rappresentanti al meglio.

Per i più svariati motivi come di consueto non parteciperanno all’Eurovision 2022:

  • Andorra
  • Bosnia ed Erzegovina
  • Kosovo (non ancora membro dell’EBU)
  • Liechtenstein (non ancora membro dell’EBU)
  • Lussemburgo
  • Monaco
  • Slovacchia

Discorso a parte per la Bielorussia che a causa delle azioni del proprio governo è stata espulsa dall’EBU fino al 2024 e di conseguenza non potrà esserci nonostante le proteste della tv locale.

Ancora incerte le partecipazioni della Turchia, dell’Ungheria e dell’Armenia.