Palcoscenico Eurovision 2022Il Sole splenderà sul palcoscenico dell’Eurovision Song Contest 2022

Pochi minuti fa la RAI ha pubblicato le prime foto del palcoscenico realizzato per l’edizione 2022 dell’Eurovision Song Contest di Torino.

Il palco è stato realizzato da Francesca Montinaro, dell’Atelier Francesca Montinaro, che ha dichiarato:

“Il Sole cinetico, fonte di spettacolari movimenti e giochi di luce, domina il palco e rappresenta l’attitudine di essere italiani, sempre in movimento, riottosi, creativi, accoglienti, passionali, intuitivi.

Noi, siamo quelli con il sole dentro, è il nostro modo di stare al mondo.

Il nostro è un paese palcoscenico nel quale siamo allo stesso tempo protagonisti e spettatori.

Potevamo accontentarci di vivere nel paese più bello del mondo e invece gli artisti e i creatori italiani hanno voluto aggiungere meraviglia alla bellezza: le opere monumentali, l’urbanistica, l’architettura, la scultura, la pittura, che da sempre esaltano la bellezza naturale del nostro paese.

Francesca Montinaro

Siamo una perfetta alchimia di natura e cultura.

Il nostro è un paese palcoscenico nel quale siamo allo stesso tempo protagonisti e spettatori.

Potevamo accontentarci di vivere nel paese più bello del mondo e invece gli artisti e i creatori italiani hanno voluto aggiungere meraviglia alla bellezza: le opere monumentali, l’urbanistica, l’architettura, la scultura, la pittura, che da sempre esaltano la bellezza naturale del nostro paese.

Siamo una perfetta alchimia di natura e cultura.

La cascata d’acqua che incornicia il palco è allegoricamente il mare che ci circonda, a cui dobbiamo la nostra cultura stratificata e complessa.

Il palco è la nostra penisola: una terra ospitale e accogliente dove ogni concorrente, da qualunque paese provenga, potrà sentirsi accolto. 

Infine un giardino all’italiana sospeso tra realtà e illusione, in cui la vegetazione si mescola a giochi di luce, accoglierà i team in una dimensione ludica e architettonica”.

Questa volta si cambia!

Finalmente dopo anni di palcoscenici disegnati dall’austriaco Florian Wieder, l’Eurovision avrà un palco dal sapore nazionale, o quanto meno, disegnato da artisti locali.

L’Atelier Montinaro ha già curato i palcoscenici di alcune edizioni del Festival di Sanremo, per la precisione 2013 e 2019, e di molti altri programmi tv per la stessa Rai e per Mediaset.