Mahmood e BLANCO hanno girato la cartolina italiana
Foto@CinguetteRaiTwitter

Mahmood e BLANCO hanno girato la cartolina italiana

Ieri Mahmood e BLANCO hanno girato la cartolina italiana, la parte dove gli artisti faranno un piccolo saluto nel filmato che precede la loro salita sul palco del PalaOlimpico.

Come lo scorso anno, la presenza dei cantanti nelle cartoline sarà da remoto.

Nel caso delle cartoline per Torino, verranno prima mostrate alcune bellezze di città italiane conosciute e non e poi, in chiusura, il cantante che starà per gareggiare darà un saluto al pubblico europeo.

Mahmood e BLANCO si sono recati negli studi RAI di Milano; da alcune foto pubblicate in rete si vede Mahmood con alle spalle uno green screen, una tecnica usata per realizzare effetti di sovrapposizione di due diverse immagini.

Al momento molte località italiane sono state visitate dalla troupe RAi incaricata; fra le tante:

  • Cortina D’Ampezzo
  • Venezia (Isola di Burano)
  • Caserta (La Reggia di Caserta)
  • Ancora (Museo Fellini
  • Urbino
  • Perugia (Cascata delle Marmore)
  • Ravenna (Mausoleo di Teodorico)
  • Rimini
  • Agrigento (Scala dei Turchi)
  • Andria (Castel del Monte)
  • Firenze (Piazza della Signoria)
  • Genova (Porto Antico)
  • Trieste (Castello di Miramare)
  • Bergamo (Colli)
  • Como (Lago di Como)
  • Merano
  • Alba
  • Udine (Laghi di Fusine)
  • e molti altri

Nel frattempo la RAI ha confermato che l’Eurovision Village si svolgerà al Parco del Valentino.

All’interno del parco, dal 7 al 14 maggio, sarà predisposta un’area spettacolo attrezzata con palco e videowall dove si alterneranno artisti del territorio e in gara.

Ci saranno anche numerosi chioschi e mercatini vari a disposizione dei vari eurofans e dei torinesi curiosi di vivere questa nuova esperienza eurovisiva.

Nei prossimi giorni attendiamo news dalla RAI sulla latitante organizzazione dell’Euroclub e dell’Eurocafé.