A che punto siamo con gli ascolti e le vendite delle canzoni eurovisive 2022A che punto siamo con gli ascolti e le vendite delle canzoni eurovisive 2022?

A quasi un mese dalla finale del 14 Maggio, a che punto siamo con gli ascolti e le vendite delle canzoni eurovisive 2022?

Partiamo subito con la notizia che pochi giorni fa “Brividi” di Mahmood e BLANCO è stata certificata con il quinto disco di platino.

Un’ulteriore conferma di quanto la canzone continui ad avere successo a più di quattro mesi dalla sua pubblicazione.

L’unico rammarico è il sesto posto conquistato in quel di Torino per motivi ancora sconosciuti.

Forse ha pagato il fatto di essere la nazione vincitrice e molti spettatori europei hanno preferito dare una chance ad altri paesi oppure la sfortuna di essersi esibiti nella prima metà.

Alcuni ritengono che il duetto omoerotico di Mahmood e BLANCO fosse troppo esplicito e non sia piaciuto soprattutto a certi paesi un po’ troppo conservatori.

Non lo sapremo mai, e comunque un sesto posto non è che sia proprio da buttare, anzi.

Sta di fatto che, grazie alla partecipazione eurovisiva e all’ulteriore pubblicità ottenuta, l’album di Mahmood “Ghettolimpo” è stato certificato disco di platino.

“Brividi” è ancora nella top 20 FIMI dei singoli più venditi e ascoltati.

La Kalush Orchestra e gli altri

I vincitori ucraini della Kalush Orchestra piazzano la loro “Stefania” un po’ in tutte le classifiche europee anche se in varie posizioni.

Un buon successo che conferma ancora una volta la solidarietà di tutta Europa nei confronti del paese est europeo.

Il secondo classificato Sam Ryder raggiunge il secondo posto della classifica britannica, un grande successo per una canzone eurovisiva fin dai tempi di “Love shine a light” di Katrina and The Waves nel 1997 e di “Just a little bit” di Gina G nel 1996.

Dalla Spagna con furore, la nostra Chanel conquista il disco di platino e raggiunge la prima posizione della classifica con la sua “SloMo”.

Il disco di platino in Spagna si conquista a quota 40.000 contro le 100.000 in Italia.

Prime posizioni in classifica nazionale anche per la svedese Cornelia Jakobs, la lituana Monika Liu, le islandesi Systur, la serba KONSTRAKTA, la croata Mia Dimšić, gli sloveni LPS, la maltese Emma Muscat, l’olandese S10 e l’estone STEFAN.

Ottimi anche i piazzamenti in top 5 del belga Jérémie Makiese, il norvegesi Subwoolfer, la portoghese MARO, l’armena Rosa Linn, l’albanese Ronela e i finlandesi The Rasmus.

In top 10 invece si piazzano il tedesco Malik Harris, l’austriaco LUM!X e la greca Amanda Tenfjord.

Gli ascolti di Spotify

Per quanto riguarda la classifica degli ascolti di Spotify, questa è la situazione attuale:

  1. Mahmood e BLANCO 94.966.000
  2. Chanel 29.230.000
  3. Cornelia Jakobs 28.721.000
  4. S10 27.652.000
  5. Kalush Orchestra 25.697.000
  6. Sam Ryder 20.823.000
  7. Subwoolfer 19.610.00
  8. Malik Harris 14.442.000
  9. LUM!X 11.065.000
  10. MARO 9.544.000

Il successo di “Brividi” nelle varie classifiche post Sanremo è ampiamento documentato a questo link.

Le visualizzazioni su YouTube

Per quanto riguarda le visualizzazioni delle performance live delle finaliste sul canale ufficiale di Eurovision.tv, la situazione è la seguente:

  1. Kalush Orchestra 27.127.000
  2. Chanel 23.402.000
  3. Sam Ryder 9.656.000
  4. KONSTRAKTA 9.432.000
  5. Zdob şi Zdub & Advahov Brothers 8.534.000
  6. Subwoolfer 7.961.000
  7. WRS 7.212.000
  8. Cornelia Jakobs 4.262.000
  9. Ochman 4.239.000
  10. Mahmood & BLANCO 4.095.000

La classifica tiene conto di entrambe le esibizioni, finale e semifinali.

Per quanto riguarda i video ufficiali “Brividi” è largamente in testa con più di 60 milioni di visualizzazioni.