Brividi: top o flop?
Mahmood e BLANCO alla Jury Rehersal (Foto@GiorgioPerottino/GettyImages)

Brividi: top o flop?

Dalla serata della finale dell’Eurovision 2022 una domanda anima le discussioni degli eurofans… Brividi: top o flop?

Tutti si aspettavano una seconda vittoria consecutiva per l’Italia o comunque un piazzamento nella top 3.

Invece giurie e televoto hanno deciso che “Brividi” si fermasse al sesto posto, un piazzamento notevole soprattutto per un paese ospitante che da anni sembra essere abbonato alla bottom 5.

Un piazzamento che mette in fila ben altre 19 canzoni.

Nonostante questo, che da molti eurofans è considerato un vero e proprio flop, il successo di “Brividi” continua.

Subito dopo la vittoria al Festival di Sanremo “Brividi” raggiunge il 1° posto in Europa e il 13° posto fra le canzoni più acquistate su iTunes nel mondo.

Non solo, negli Stati Uniti “Brividi” arriva alla 7° posizione della Global Excl. US e alla 15° posizione della Global 200.

Mahmood e BLANCO al Turquoise Carpet nella Reggia di Venaria Reale, Torino

Tornando all’edizione 2022 dell’Eurovision, la canzone italiana è la più ascoltata su Spotify con più di 100 milioni di streams ed ha raggiunto la top 10 delle canzoni eurovisive più ascoltate di sempre:

  1. Arcade (Paesi Bassi 2019) – 748.1M
  2. Zitti e buoni (Italia 2021) – 321.0M
  3. Soldi (Italia 2019) – 204.4M
  4. Euphoria (Svezia 2012) – 191.7M
  5. Fairytale (Norvegia 2009) – 189.4M
  6. Waterloo (Svezia 1974) – 187.1M
  7. Heroes (Svezia 2015) – 140.9M
  8. Think About Things (Islanda 2020) – 116.0M
  9. Brividi (Italia 2022) – 100.4M
  10. If I Were Sorry (Svezia 2016) – 100.2M

“Brividi” è la canzone italiana che ha raggiunto più velocemente la quota dei 100 milioni di ascolti e il singolo più venduto del primo semestre 2022.

Un ottimo successo personale di Mahmood presente anche alla posizione numero 3 con la sua hit “Soldi” seconda classificata all’Eurovision 2019.

“Brividi” ha presenziato anche nelle classifiche di vendita di ben 9 paesi europei: Grecia, Spagna, Portogallo, Islanda, Lituania, Lussemburgo, Svizzera, Svezia e ovviamente Italia.

Nelle classifiche iTunes l’abbiamo invece trovata in Spagna, Cipro, Lussemburgo, Austria, Belgio, Estonia, Romania, Polonia, Slovenia, Svizzera, Finlandia, Francia, Svezia, Grecia, Islanda, Lituania, Olanda, Lettonia, Emirati Arabi Uniti e Germania.

Ma riguardiamoci la performance incriminata dagli eurofans e ritenuta la principale causa del flop (6° posto!) nella classifica finale dell’Eurovision 2022.